Paolo Perego bio photo

Paolo Perego

Specialista di application security italiano. 37 anni, milanese, papà, praticante di Taekwon-do ITF, chitarrista e blogger.

Twitter Facebook Github

-2

Oggi davanti a me ho una coppia, sposata, età presunta sulla quarantina. Lei legge analisi di mercato e una presentazione, a naso, piena di parole del consulente fico. Lui legge il corriere, ha evangelizzato in modo scocciato la moglie su come tenere la borsa sulle gambe ed ha appena scoccato un'occhiataccia ad una signora che, o-mio-Dio, gli si è messa di fronte. Sono carini, ogni tanto si parlano senza guardarsi. Forse vogliono un intermediario? Senza guardarsi. Ieri durante l'allenamento ho fatto uno dei combattimenti senza guardare l'avversario. Senza guardarsi. Io credo ci sia di più. Di quello che faccio quotidianamente intendo. E non lo dico perché ci spero, lo dico perché lo so. Senza guardarsi. A volte anche sul lavoro ci si ostina a non guardare perché si ha paura che il nostro vicino di sedia sia più bravo, più abile nella dialettica, più ruffiano, più efficace. Si tende così ad auto escludersi e a non lavorare più come team. Ieri ho ricevuto una mail, una grande opportunità...
comments powered by Disqus