Paolo Perego bio photo

Paolo Perego

Specialista di application security italiano. 37 anni, milanese, papà, praticante di Taekwon-do ITF, chitarrista e blogger.

Twitter Facebook Github

3 giorni da mammo

Da tre giorni lavoro da casa. Situazione assolutamente temporanea, tant’è che oggi è l’ultimo giorno, bellissima perché ti permette di condividere con tuo figlio cose che di solito sono esclusive della mamma, ma che ti sfianca.

Fare il mammo è bello… ma ti esaurisce

A due anni è una sfida continua. Praticamente in casa l’autorità è azzerata da un nanetto di neanche un metro che vuole capire fin dove spingersi e poi si nasconde dietro le sue manine quando riceve il cartellino giallo.

Stupendo però quando ti vuole dare un pezzetto di fragola, tu non puoi mangiarla perché sei allergico e lui risponde “su dai solo un pezzetto”.

Oppure quando pretende ed esige che tu legga un libro con lui… non insieme, tu il tuo e lui il suo però devi stare lì a fargli compagnia.

Mentre scrivo credo sia crollato… sono scappato via con la scusa della pipì.

E mentre esce l’iPad3, github viene attaccato

Ho lavorato poco al mio blog che lancio settimana prossima, armoredcode.com, ricordate vero?

Volevo iniziare a scrivere già 5 o 6 post in modo da avere un bacino di riserva a cui attingere.

Eviterò di parlare della vulnerabilità di cui soffrirerebbe rails e che ha permesso una violazione su github.

Anche perché il mass assignment è più una mancata applicazione di coding in defence che una vulnerabilità di per se.

E mentre rinuncio ad un talk, mi rifaccio il crociato nuovo

Avrei dovuto parlare al prossimo security summit ma la realtà è che finalmente mi operano al crociato e poi potrò iniziare la riabilitazione che mi porterà, speriamo, a tornare ad allenarmi per settembre… quindi ok, coppa del mondo a Londra che se ne va ma la prossima stagione tutta da vivere.


comments powered by Disqus