Paolo Perego bio photo

Paolo Perego

Specialista di application security italiano. 37 anni, milanese, papà, praticante di Taekwon-do ITF, chitarrista e blogger.

Twitter Facebook Github

Fade to black

A volte può succedere di trovarsi in mezzo a persone dalla dubbia moralità. Di persone arriviste che godono nel prendersi gioco delle debolezze o forse dell'ingenuità delle persone per ottenere uno scopo, per aumentare il proprio status.

Durante la mia vita ne ho incontrati molti, in qualsiasi ambiente, in qualsiasi settore.

E' a loro che penso quando ascolto questo pezzo dei Metallica.
Io amo questo pezzo.
L'intro è puro sesso... sembra così dolce... come veleno iniettato in vena... come il seducente movimento di un serpente che sta per attaccare.
L'incedere dell'arpeggio durante la strofa è una marcia... funebre... per chi si è messo contro la persona sbagliata, per chi tradisce, per chi raggira.
L'ambiguità... il bianco diventa nero... il buono si improvvisa demone... la preda diventa il cacciatore.
Adoro il verbo 'drift'... mi da l'idea di qualcosa in caduta senza controllo... colpi che partono senza possibilità di venire fermati... 

http://www.youtube.com/v/qx-yBFFEWHk&hl=en&fs=1

comments powered by Disqus