Paolo Perego bio photo

Paolo Perego

Specialista di application security italiano. 37 anni, milanese, papà, praticante di Taekwon-do ITF, chitarrista e blogger.

Twitter Facebook Github

Resolutions e propositi 2012

Arriva il 29 Dicembre e mi trovo a ripensare a quello che avevo scritto ad inizio anno, riferendomi al 2010 e a quali le idee che avevo in testa per quest’anno.

Inutile dire che e’ andata in tutt’altra maniera. Quindi per il 2012 ho pensato di fare l’elenco dei buoni propositi per l’anno prossimo. Non mi preoccupa il non mantenerli, forse arriva il famoso asteroide se i Maya avevano ragione.

La parola dello scorso Gennaio era resolution. Pensare positivo e darsi degli obiettivi grandiosi. La parola di quest’anno sara’ downshift

Milano e’ diventata una citta’ brutta, opprimente e stressata all’inverosimile. I piu’ hanno perso umanita’ e voglia di sorridere e la crisi e’ spesso solo un palliativo dietro il quale ci nascondiamo il fatto che ci siamo scottati con l’aver lasciato perdere tutti i sogni che avevamo ed ora siamo solo cinici ed incazzati.

Per questo, io per il 2012 provo a rallentare. Provo a riscoprire la gioia nel guardare un tramonto o notare i colori della vita e ritornare ad essere in armonia.

Per il 2012 voglio tornare a leggere e fare foto. Voglio ricavare uno spazio per la musica, per suonare. Voglio rimettermi dal brutto infortunio al ginocchio e prendermi la cintura nera. Voglio vincere la mia prima gara nella categoria ‘Amatori’.

Voglio correre, prendermi cura di me stesso ed essere felice. E voglio soddisfare almeno la meta’ delle cose nella tabella degli obiettivi 2012.

ID Obiettivo Deadline Completato?
1 Sviluppare il clone di pastebin per codesake.com Fine Luglio  
2 Finire discovery/flender ed avere almeno 10 persone nel mondo che li usano Fine Ottobre  
3 Scendere a 77Kg Fine Luglio  
4 Scendere a 74Kg Fine Dicembre  
5 Nuotare 100Km in piscina Fine Dicembre  
6 Correre 300Km Fine Dicembre  
7 Scoprire nuovi libri fantasy Fine Dicembre  

7 obbiettivi. Piu’ quelli nascosti tra le righe del post. Piu’ il forte desiderio di scrollarmi di dosso la disillusione e le tensioni di questi ultim anni.

Buon 2012 Charlie Sp0nge


comments powered by Disqus